A Faenza e Ravenna una mini rassegna di Cinemaincentro dedicata a David Cronenberg

Romagna | 21 Settembre 2022 Cultura
a-faenza-e-ravenna-una-mini-rassegna-di-cinemaincentro-dedicata-a-david-cronenberg
Nell’anno che, tra le tante cose, ha segnato il ritorno alla regia di David Cronenberg, Cinemaincentro dedica una mini rassegna al maestro del body horror. Cogliendo l’occasione del restauro in digitale di Videodrome, al Cinema Italia di Faenza e al Mariani di Ravenna il film manifesto della prima parte di carriera di Cronenberg sarà accostato al suo ultimo lavoro, Crimes of the Future. Le giornate dedicate a questo evento saranno lunedì 26 e martedì 27 settembre, con Videodrome al Mariani e Crimes of the future all’Italia, e lunedì 3 e martedì 4 ottobre, quando il film del 1983 arriverà nella storica sala faentina mentre il nuovo lungometraggio sarà proposto a Ravenna.
Due film creati a distanza di quasi quarant’anni ma che condividono i tratti principali della produzione classica di Cronenberg: la malattia, la trasformazione del corpo, la riflessione sulla contemporaneità, sui progressi scientifici e tecnologici e sulle conseguenze umane e sociali che ne derivano. Videodrome, prodotto tre anni prima dell’iconico La Mosca, è stato il film che per molti ha definito la filosofia e l’estetica del regista canadese e ha finalmente beneficiato di un restauro curato da Arrow Films a partire dal negativo originale, approvato dallo stesso autore e distribuito dalla Cineteca di Bologna. In Crimes of the future, presentato quest’anno al Festival di Cannes, ci sono la distopia e l’evoluzione, c’è l’arte contemporanea, c’è un cast che include Viggo Mortensen, Léa Seydoux e Kristen Stewart. Un film dove tutto è allegoria e metafora ma, allo stesso tempo, è tangibile e corporeo come la carne e il sangue.
Più che una rassegna, quindi, un dittico su un regista da sempre innovativo e atipico, che in più occasioni ha rifiutato o abbandonato grandi produzioni e grandi budget pur di rimanere fedele a se stesso e alla propria arte. Un’occasione per i neofiti di scoprire il lavoro di David Croneberg e per gli appassionati di apprezzare questi due grandi titoli nel luogo al quale appartengono: la sala cinematografica. E sono due le sale messe a disposizione per l’occasione dal circuito Cinemaincentro.

 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-a-faenza-e-ravenna-una-mini-rassegna-di-cinemaincentro-dedicata-a-david-cronenberg-n35688 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione