settesere it notizie-romagna-a-cervia-il-festival-della-romagna-dal-31-luglio-al-2-agosto-n25205 001

A Cervia il Festival della Romagna dal 31 luglio al 2 agosto

Romagna | 29 Luglio 2020 Cultura
a-cervia-il-festival-della-romagna-dal-31-luglio-al-2-agosto
Da Cervia parte un messaggio di ottimismo e soprattutto di speranza per la capacità di affrontare con coraggio le conseguenze che il Covid ha determinato. Il Festival della Romagna 2020 torna a Cervia per una grande settima edizione. Occasione per incontrarci dopo mesi di chiusura, distacco e lontananza. Ogni anno il Festival celebra una delle qualità dei romagnoli: passione, generosità, cultura quest’anno vogliamo riconoscere chi in questi mesi ha incarnato ed espresso tutte queste qualità in maniera esemplare: gli operatori sanitari, nelle persone dei direttori sanitari delle strutture ospedaliere del territorio romagnolo e del dott. Sergio Venturi, già commissario per l’emergenza Covid-19.
Il Festival della Romagna 2020, alla sua settima edizione, si ripropone al pubblico come il format di cultura e divertimento che trae ispirazione dalla grande attività sociale, economica, culturale del territorio. La manifestazione è l’appuntamento estivo della Romagna, tre giorni di incontri, musica, premi, mostre, spettacoli e performances con artisti, giornalisti, esperti, storici, provenienti da tutto il territorio che si ritrovano a Cervia per vivere e far vivere una indimenticabile atmosfera di festa unendo nelle serate  linguaggi e performances legati alla tradizione e moderni, presentando nuovi repertori, visioni e creatività che rifletteranno  la cultura, l'arte  e le economie della Romagna.  
"Abbiamo accettato la sfida - spiega Daniele Baronio, ideatore e coordinatore del Festival della Romagna - di dare vita al Festival anche in questa estate 2020. L’evento da anni si svolge a Cervia perché è il luogo di accoglienza che ha compreso meglio di altri il valore del simbolo della Romagna. In questa edizione tre sono i momenti che abbiamo organizzato: una serata dedicata al riconoscimento del grande impegno degli operatori sanitari degli ospedali pubblici della Romagna nella lotta anti Covid; una seconda serata con un tributo a Franco Bergamini e al grande ruolo che ha avuto nella musica per orchestre romagnole; la terza serata con l'omaggio ad alcuni dei protagonisti della vita economica, sociale e culturale della Romagna fra i quali Francesca Fabbri Fellini, nipote di Federico Fellini, portatrice di una bella novità propedeutica alla valorizzazione della figura dello zio riminese nel centenario della nascita".
"Abbiamo fatto tutto il possibile per ospitare il festival anche in questo anno particolare e sono orgoglioso di dire che Cervia rimane, anche quest’anno, sede del Festival della Romagna: una serie di eventi e iniziative che le nostre località vivono con entusiasmo - dichiara il vice sindaco di Cervia Gabriele Armuzzi - poiché la consapevolezza delle proprie origini non è scontata va ricordata, trasmessa e messa in risalto. Saperi e memorie di genti e luoghi sono le nostre radici, il passato e presente da cui trarre indicazioni per un futuro da vivere con sempre maggior rispetto e consapevolezza. Spettacoli, musica, mostre, balli ed altre attività, oltre ad avere un valore didattico-divulgativo sono un momento di incontro fondamentale per la socialità. Importante il riconoscimento agli operatori sanitari per non dimenticare tutto il dolore e la tragedia occorsa nei mesi scorsi e che grazie alla loro professionalità, impegno e passione è stata arginata. Un sentito ringraziamento e complimenti agli organizzatori per questa iniziativa di pregio, cresciuta negli anni fino a diventare una eccellenza del nostro territorio”
Il Festival della Romagna conferisce dalla prima edizione il Premio Romagna che in questa edizione sarà conferito ai Direttori Sanitari dei Presidi Ospedalieri della Romagna.
La storica Bottega Pascucci 1826 allestirà una mostra di racconti su tela “L’Infanzia di Fellini” su disegni del pittore Onorio Bravi.

Sabato 1 agosto sarà una serata di musica in ricordo del grande musicista e compositore Franco Bergamini e consegna del Premio Romagna sezione Musica a Luca Bergamini. Musica, spettacoli, performance e celebri Romagnoli protagonisti dei tre giorni, dedicati alla storia e cultura della nostra Romagna, dal 31 luglio al 2 agosto.

PROGRAMMA


31 luglio 2020
Piazza Garibaldi
Ore 21,30 PREMIO ROMAGNA: SERATA DEDICATA A TUTTI GLI OPERATORI SANITARI DEL TERRITORIO
Musica, poesia, incontri, divertimento
INTERVENTO MUSICALE GIOVANI ARTISTI DEL LICEO ARTISTICO MUSICALE ANTONIO CANOVA di FORLI’
Saluti di SGABANAZA
Incontro con FRANCESCA FABBRI FELLINI
Poesia dedicata a Federico Fellini di GIORGIO MAGNANI
Chiusura musicale musiche di Nino Rota FISARMONICA DI LORENZO LARICCHIA


1 agosto 2020
Piazza Garibaldi
Ore 21,30 – SERATA FOLK ROMAGNOLO: IN RICORDO DEL COMPOSITORE MUSICISTA FRANCO BERGAMINI insieme all’ORCHESTRA LUCA BERGAMINI
Mostra delle Caveje di Romagna di Sergio Lancieri


2 agosto 2020
Piazza Garibaldi
Ore 21,30 LA ROMAGNA SUL PALCO: I PROTAGONISTI DI IERI E DI OGGI
Conduce SGABANAZA
Spettacolo di sand art di MARIO MASI: “ Sabbia in onda”
Poesie di Giorgio Magnani
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-romagna-a-cervia-il-festival-della-romagna-dal-31-luglio-al-2-agosto-n25205 002
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione