La Franz Liszt Chamber Orchestra all’Alighieri

Ravenna | 23 Febbraio 2017 Cultura
Oltre 200 incisioni discografiche e mezzo secolo di concerti, anche alla Carnegie Hall di New York. E’ con questo biglietto da visita che la Franz Liszt Chamber Orchestra si presenterà giovedì 23, alle 20.30, sul palco del teatro Alighieri di Ravenna per uni dei concerti più attesi della rassegna curata dall’associazione Mairani. La prestigiosa formazione ungherese suonerà insieme ad Alessandro Carbonare, dal 2003 primo clarinetto dell’orchestra dell’Accademia di Santa Cecilia e già al lavoro anche con i Berliner Philarmoniker. A Carbonare sarà affidata la parte di solista nel Concerto per clarinetto e orchestra K. 622 di Mozart, cuore di un programma incorniciato dal Notturno di Michael Haydn, fratello di Franz Joseph, dalla Serenata op. 48 Elegia di Cajkovskij e dalla Rapsodia Ungherese n. 2 di Liszt. Il concerto si realizza col contributo della Fondazione del Monte di Bologna e Ravenna. 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione