Ravenna, Festa nazionale dell'Unità da record, 350mila partecipanti, 35 quintali di cappelletti consumati, 66 dibattiti

Emilia Romagna | 09 Settembre 2019 Politica
La Festa nazionale dell'Unità di Ravenna si chiude con numeri da record: 350mila (50mila in più rispetto allo scorso anno) sono le persone che hanno partecipato alla Festa, cinquemila solo ieri sera per la chiusura del segretario nazionale Nicola Zingaretti. Complessivamente sono stati 250 gli ospiti che hanno animato i 66 dibattiti e le 26 presentazioni di libri. Tutto esaurito, ogni sera, negli 11 ristoranti e bar della Festa: sono stati consumati 35 quintali di cappelletti, 50mila tra pizza fritta e piadine vendute, con oltre 100mila coperti in 18 sere. "Un'esperienza di confronto e condivisione straordinaria", sottolinea Stefano Vaccari, responsabile organizzazione del Partito democratico.
“Prima di tutto – ha detto il segretario provinciale PD Alessandro Barattoni- vorrei fare un ringraziamento alle migliaia di volontari perché senza ognuno di loro, e sono migliaia, tutto questo non sarebbe stato possibile. È stata una festa meravigliosa perché, come tante persone mi hanno detto, si respira una bella aria, c’è confronto reciproco, solidarietà e tanti sorrisi. Insomma quel mondo che spesso sogniamo solamente, nel quale si è tutti diversi ma uguali, una dimensione collettiva della felicità. Tutti dobbiamo fare in modo che le nostre feste non rimangano un mondo a parte rispetto a quello che succede fuori dove le parole di odio sono quotidiane. Serve anche il nostro lavoro per rimuoverlo e con la festa ci siamo dati l’obiettivo di riaccendere il paese e di trasformare la paura in speranza. Oggi è il momento di dare fare ancora di più.”
   
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione