settesere it notizie-emilia-romagna-navi-abbandonate-a-legge-il-fondo-per-le-autorita-portuali-grazie-allaon.-pd-ravennate-pagani-n27182 001

Navi abbandonate, è legge il Fondo per le Autorità portuali, grazie all’on. Pd ravennate Pagani

Emilia Romagna | 06 Gennaio 2021 Economia
navi-abbandonate-au-legge-il-fondo-per-le-autorita-portuali-grazie-allaon.-pd-ravennate-pagani
È legge la norma che istituisce un fondo che aiuti le Autorità di Sistema Portuale a bandire gare per la rimozione delle navi abbandonate per venderle nei casi in cui sia possibile o farle demolire. Si tratta di uno strumento importante anche per Ravenna dove diverse navi sono abbandonate da anni nel cosiddetto cimitero delle navi e dove di recente è esploso il caso della Berkan B. 
Il fondo ha risorse per 12 milioni di euro, coprirà il 50% delle spese sostenute dalle AdSP, per cui potrà attivare investimenti per 24 milioni su tre anni. Il ricavato della vendita della nave o dei rottami andrà ad integrare il fondo così da poter rimuovere ulteriori navi abbandonate.
"Uno dei problemi che affligge i porti italiani, limita l’operatività di scali e banchine e costituisce anche una minaccia per la sicurezza della navigazione e dell’ambiente marino è il problema delle navi abbandonate. Navi che restano in porto per anni, spesso semi-affondate. Rintracciare l’armatore è quasi impossibile, quando non lo è si è legati all’attesa dei tempi della giustizia in diversi paesi del globo e a pagarne le conseguenze sono i porti e i mari italiani. Da tempo Assoporti chiede strumenti giuridici che chiariscano la competenza per intervenire a risoluzione di questo problema. Come Partito Democratico abbiamo proposto per la legge di bilancio una norma che istituisce un fondo che aiuti le Autorità di Sistema Portuale a bandire gare per la rimozione di tali navi per venderle nei casi in cui sia possibile o farle demolire. Con l’approvazione definitiva della legge di bilancio e la sua pubblicazione in Gazzetta Ufficiale, la nostra proposta è diventata legge, grazie all’impegno della delegazione PD al Governo e al lavoro dell’on. Alberto Pagani.” Così Matteo Bianchi Responsabile Nazionale Dipartimento Economia del Mare del Partito Democratico.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-emilia-romagna-navi-abbandonate-a-legge-il-fondo-per-le-autorita-portuali-grazie-allaon.-pd-ravennate-pagani-n27182 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione