settesere it notizie-emilia-romagna-ciclismo-sabato-parte-il-giro-d-italia-presentate-le-quattro-tappe-emiliano-romagnole-dalla-montagna-al-mare-n29124 001
Vai a https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/
Vai a https://vaccinocovid.regione.emilia-romagna.it/

Ciclismo, sabato parte il Giro d'Italia: presentate le quattro tappe emiliano-romagnole dalla montagna al mare

Emilia Romagna | 03 Maggio 2021 Sport
ciclismo-sabato-parte-il-giro-ditalia-presentate-le-quattro-tappe-emiliano-romagnole-dalla-montagna-al-mare
Emilia-Romagna protagonista del 104^ Giro d'Italia al via sabato prossimo. Da Piacenza a Rimini, dall'Appennino al mare. Percorrerà tutta l'Emilia-Romagna la Corsa Rosa che quest'anno, in occasione del 160° anniversario dell'Unità d'Italia, prenderà il via da Torino sabato 8 maggio. Torna quindi in Emilia-Romagna la carovana rosa, la gara di ciclismo più amata dagli italiani e seguita in tutto il mondo, con quattro tappe che toccheranno tutte le città capoluogo e le province della regione. Un viaggio a 360 gradi per una manifestazione che, quest'anno in particolare, intreccia sport, cultura, storia e turismo. La prima tappa emiliano-romagnola, la quarta del Giro, sarà la Piacenza-Sestola. Partenza martedì 11 maggio dal capoluogo emiliano e primo suggestivo arrivo in montagna dopo aver attraversato il parmense, il reggiano e il modenese. Il giorno dopo, mercoledì 12 maggio, si prosegue con la Modena-Cattolica, dove protagonisti diventeranno i velocisti che sfileranno a Bologna, Imola, Faenza, Forlì, Cesena, Rimini e Riccione. E ancora, giovedì 20 maggio, si torna in Emilia-Romagna con la Siena-Bagno di Romagna nel ricordo dell'indimenticato Alfredo Martini, nei 100 anni della nascita, e con la prestigiosa 'Tappa Bartali', omaggio a un altro mito della storia del ciclismo italiano e mondiale.
Infine, venerdì 21 maggio, la Ravenna-Verona, con partenza dalla città dei mosaici, quest'anno al centro delle manifestazioni per i 700 anni dalla morte di Dante Alighieri, e poi via verso il ferrarese e la città
Estense per poi lasciare l'Emilia-Romagna verso il Veneto. Le quattro tappe sono state presentate oggi nel corso di una video-conferenza stampa dal presidente della Regione, Stefano Bonaccini, insieme al direttore del Giro d'Italia, Mauro Vegni, e al ct della Nazionale italiana di ciclismo e presidente di Apt Servizi Emilia-Romagna, Davide Cassani. Presente il capo segreteria politica della Presidenza della Giunta regionale, Giammaria Manghi.
"L'Emilia-Romagna è la terra delle due ruote, con oltre 8mila chilometri di piste e percorsi ciclabili naturali e cittadini, ed è la terra d'origine di grandi campioni. Quello col Giro d'Italia è quindi per noi un appuntamento irrinunciabile- afferma Bonaccini- ed è motivo di orgoglio e speranza ospitarlo anche quest'anno con quattro tappe che porteranno la carovana rosa in tutte le nostre città e i nostri splendidi territori. Orgoglio perché ancora una volta l'Emilia-Romagna si conferma terra di sport e grandi eventi grazie alla capacità ricettiva e alla rodata macchina organizzativa che sostiene sempre con professionalità e grande spirito di collaborazione tutte le manifestazioni. E di speranza perché mentre continuiamo a gestire l'emergenza sanitaria, grazie anche alla campagna vaccinale, che ci vede fra le regioni che vaccinano di più, accelerazione che riguarda tutto il Paese, iniziamo a guardare con maggiore fiducia i prossimi mesi, anche se dobbiamo continuare a rispettare tutte le misure di
sicurezza, per continuare a fare passi avanti e non dover tornare indietro".
 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati on-line
al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy (Preferenze Cookie)
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati

settesere it notizie-emilia-romagna-ciclismo-sabato-parte-il-giro-d-italia-presentate-le-quattro-tappe-emiliano-romagnole-dalla-montagna-al-mare-n29124 005
Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione