Tennis, il Tc Faenza schiera due squadre nel campionato di serie C maschile che parte nel weekend

Faenza | 11 Aprile 2019 Sport
tennis-il-tc-faenza-schiera-due-squadre-nel-campionato-di-serie-c-maschile-che-parte-nel-weekend
Domenica prenderà il via il campionato di serie C maschile di tennis, con una formula rinnovata rispetto agli anni scorsi. In Emilia Romagna la fase regionale prevede la partecipazione di 32 squadre divise in otto gironi da quattro, che disputeranno una prima fase di sola andata, quindi tre partite a testa. Al termine, le prime due classificate accederanno al tabellone regionale dei playoff a 16, che in due turni con partita secca stabilirà le quattro squadre qualificate alla successiva fase nazionale. Per la prima volta, quest’anno il Tennis Club Faenza si presenta ai nastri di partenza della serie C maschile con due team: la squadra A, capitanata dal maestro Enrico Casadei, che da anni insegue la promozione in B, e la squadra B, neopromossa, capitanata dal maestro Marco Poggi. La squadra A è composta da Edoardo Pompei (2.4), Roberto Zanchini (2.4), Federico Cicognani (2.4), Noah Perfetti (2.5), Filippo Di Perna (2.5), Enrico Casadei (2.7), Riccardo Porisini (2.8) e Lorenzo Baldini (3.2). Nella prima fase è stata inserita nel girone 1 e giocherà domenica 14 in casa contro il Ct Reggio Emilia, domenica 28 aprile in trasferta contro il Tennis Modena e domenica 5 maggio in casa contro il Tennis Villa Carpena Forlì. «Partiamo con l’ambizioso obiettivo di salire in serie B - commenta il maestro Casadei - facciamo affidamento sui collaudati Pompei e Zanchini e sulla continua crescita degli altri giovani, da Cicognani a Perfetti e Di Perna. Il girone iniziale è pieno di insidie, a partire dal Ct Reggio, che tra le sue fila schiera pure un forte straniero, continuando con il Tennis Modena che affronteremo in trasferta in una superficie sintetica e finendo col Villa Carpena, squadra che è un discreto mix tra buoni giovani ed altri esperti. L’obiettivo è ovviamente uno dei primi due posti del girone». 
La squadra B è composta da Filippo Venturelli (2.6), Alessandro Gavelli (2.8), Leonardo Fabbri (3.2), Mario Piancastelli (3.2), Marco Poggi (3.3), Federico Dardi (3.4), Alfredo Ravaglia (3.4). Nella prima fase è stata inserita nel girone 2 e giocherà domenica in trasferta contro il Tennis Decima, domenica 28 aprile in casa contro il Club Giardino Carpi e domenica 5 maggio in trasferta contro lo Sporting Club Sassuolo. «La squadra è neopromossa e quindi l’obiettivo principale sarà quello di fare il pieno di esperienza - aggiunge il maestro Casadei -. Il team è formato da ragazzi nati nel 2002 e 2003. Sporting Sassuolo, Club Giardino Carpi e Tennis Decima sembrano di un livello superiore, ma la speranza è che i nostri ragazzi, continuando nel loro processo di crescita, ci regalino qualche soddisfazione. Se ciò porterà anche qualche bel risultato di squadra, sarà tutto di guadagnato»
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione