Rimini, maltrattarono figlio neonato: genitori a processo

Romagna | 19 Aprile 2019 Cronaca
rimini-maltrattarono-figlio-neonato-genitori-a-processo
Sono stati ascoltati il 18 aprile, in udienza in Tribunale a Rimini, i primi testimoni dell'accusa nel processo a carico di due giovanissimi genitori riminesi accusati di maltrattamento nei confronti del figlio di appena due mesi. Madre e padre, poco più che ventenni all'epoca dei fatti, nel 2014, erano finiti sotto indagine, riporta l'Ansa, dopo che il ragazzo aveva portato il figlioletto in ospedale privo di sensi. I medici avevano diagnosticato una sindrome da scuotimento causa di traumi cerebrali riportati dal neonato. Il bimbo, subito affidato a una nuova famiglia, ora sta bene. Il padre aveva confessato di aver preso in braccio il piccolo che non smetteva di piangere e di averlo strattonato fino a farlo smettere. Sono stati sentiti investigatori, due medici del pronto soccorso e l'assistente sociale.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione