Ravenna, moto contro auto: morta anche la donna portata in condizioni disperate al Bufalini

Romagna | 15 Giugno 2019 Cronaca nera
ravenna-moto-contro-auto-morta-anche-la-donna-portata-in-condizioni-disperate-al-bufalini
E' morta al Bufalini di Cesena dove era stata ricoverata in condizioni disperate Elisa Castellari che, nella tarda mattinata del 9 giugno, era rimasta coinvolta in un incidente in moto dove aveva perso la vita il compagno, Tiziano Seganti, 59 anni. Quella mattina, a Fosso Ghiaia, a poca distanza da Mirabilandia, una Renault Scenic s'era scontrata frontalmente, in una semicurva, con la moto Honda sulla quale viaggiava la coppia. SEganti era morto sul colpo mentre la 51enne era stata ricoverata al Bufalini in gravissime condizioni. Ferite di lieve entita per il 43enne macedone alla guida dell'auto.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione