Ravenna, lutto nello sport, e’ morto Giuseppe Bollettino, istruttore di arrampicata

Romagna | 22 Marzo 2019 Sport
Lutto nel mondo dello sport ravennate; a soli 49 anni è venuto a mancare Giuseppe Bollettino, da oltre un decennio colonna portante e consigliere dell’Associazione Sportiva Istrice Ravenna. 
Istruttore nei corsi di avvicinamento all’arrampicata sportiva che hanno formato svariate decine di ragazzi della nostra città, Giuseppe negli ultimi due anni aveva contribuito in maniera determinante al riposizionamento e alla riqualificazione della storica torre di Marina di Ravenna oggi fruibile in Via del Marchesato.
Centinaia di persone, tra le quali una foltissima delegazione di arrampicatori, lo hanno salutato ieri, giovedì 21 marzo, riempiendo in ogni ordine di posto il piazzale antistante la chiesa della camera mortuaria di Ravenna.
L’Istrice Ravenna è già allo studio di un'iniziativa per la commemorazione di questo grande uomo, prematuramente scomparso.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione