PSICOLOGICAMENTE | Cyberbullismo, tanti rischi per i più piccoli

Emilia Romagna | 22 Febbraio 2019 Blog Settesere
psicologicamente--cyberbullismo-tanti-rischi-per-i-pia1-piccoli
Gentile dottoressa, la scorsa settimana si è parlato molto di cyberbullismo essendo la settimana dedicata e lo hanno fatto anche nella scuola di mio figlio che frequenta la seconda elementare. Parlandone con lui mi sono resa conto che questo tema mi spaventa a morte perché mi sembra incontrollabile. Noi genitori come possiamo aiutare i nostri figli a non imbattersi in questa realtà?
Grazie, M.
 
Cara M., la prima cosa da fare è senza dubbio quella di informarsi. Informarsi come adulti e passare informazioni corrette ai nostri figli, con un linguaggio a loro accessibile, ma senza nascondere nulla. Quello del cyberbullismo ad esempio, è un fenomeno che esiste, anche per i più piccoli, ad oggi già connessi ad internet e quindi esposti a tali rischi, e quindi sarebbe stupido e pericoloso evitare di raccontare cosa potrebbe accadere e come evitarlo. Dobbiamo peraltro tenere presente che la percezione del rischio cresce assieme a noi e quindi è altamente improbabile che un bambino si renda conto dei rischi connessi ad un fenomeno complesso quale quello di internet. Altro errore da evitare è quello di lasciare i bambini/ragazzi da soli davanti ai dispositivi. Un recente sondaggio infatti, ha fatto emergere come 9 ragazzi su 10 rimangano da soli davanti ai dispositivi connessi, e che 4 su 10 si connettano anche a tarda ora, dopo le 23. E’ pericoloso infatti, che sia la rete a fare «da babysitter» ai più piccoli proprio per tutti i rischi esistenti, tra cui quelli di essere vittima di cyberbullismo, fenomeno complesso che non potremmo certo esaurire in queste poche righe, ma affiancarsi ai figli ed aiutarli districarsi al meglio nel mare di internet può costituire davvero la differenza in termini protettivi.
 
Per inviare una domanda: info@alicelombardi.it
 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione