Primarie Pd, affluenza piu’ alta del previsto in Emilia Romagna

Emilia Romagna | 03 Marzo 2019 Politica
Primarie Pd, affluenza piu’ alta del previsto, alle ore 12 si sono recati a votare in Emilia-Romagna 82.142  cittadini. 
Un milione di votanti a livello Nazionale è il traguardo dell'affluenza che in molti si augurano. E che, secondo Gianni Dal Moro dell'organizzazione dem, diventa sempre più plausibile: "Pensiamo di raggiungere e superare l'obiettivo di un milione di votanti alle primarie", se l'andamento registrato in mattinata si manterrà costante sino a chiusura dei seggi. E dal comitato Zingaretti dicono che, se il trend sarà confermato, si potrà superare il milione e mezzo di votanti.
In molti seggi si registrano code ma le operazioni di voto si stanno svolgendo regolarmente nei 739 seggi allestiti in regione, grazie al lavoro degli oltre 10mila volontari impegnati.
Alle 17 verrà rilevato un secondo dato sull'affluenza.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione