Politica, tre le giunte già al lavoro a Brisighella, Casola e Solarolo a Castello aspetta la Pentecoste

Romagna | 07 Giugno 2019 Cronaca
Riccardo Isola - A distanza di non molti giorni dalle elezioni del 26 maggio scorso tre neo sindaci su quattro hanno nominato le rispettive giunte. Chi ha già l’elenco dei nomi degli assessori e delle rispettive deleghe sono Brisighella, Casola Valsenio e Solarolo. Per Castel Bolognese il Sindaco farà la nomina solo al termine della Festa di Pentecoste. Vediamo lo stato dell’arte delle amministrazioni.
LA GIUNTA DI BRISIGHELLA
Il neo eletto sindaco di Brisighella Massimiliano Pederzoli al fine di procedere a un immediato avvio dell’attività amministrativa ha proceduto alla nomina della nuova Giunta. Questa vede lo stesso primo cittadino Pederzoli avere le deleghe al Bilancio, tributi, lavori pubblici, politiche europee e patrimonio. Come vice sindaco è stata nominata Marta Farolfi che seguirà gli assessorati di Urbanistica, edilizia privata, affari istituzionali, politiche socio sanitarie e case popolari, semplificazione. Altri assessori sono Dario Laghi con deleghe al Personale, polizia municipale e sicurezza urbana, immigrazione, protezione civile e volontariato, Gessica Spada con deleghe all’Istruzione, cultura, sport, agricoltura e attività produttive. Infine fa parte dell’esecutivo brisighellese anche Gian Marco Monti che seguirà gli assessorati del Turismo, ambiente, comunicazione, innovazione tecnologica, servizi demografici, sportelli polifunzionali, politiche giovanili e gemellaggi. Entro breve tempo il sindaco ha deciso di riservarsi l’indicazione di alcuni consiglieri delegati che abbiano compiti specifici come quello inerente ai problemi delle frazioni e allo svolgimento di sagre ed eventi popolari. Nei primi giorni di attività la nuova amministrazione ha volto la propria attenzione alle manifestazioni che caratterizzeranno Brisighella nelle prossime settimane, incontrando gli organizzatori e assicurando tutto il sostegno necessario perché tali scadenze continuino come nel passato e se possibile siano incrementate e migliorate; sono altresì iniziati gli incontri con tecnici e funzionari del comune e dell’Unione della Romagna faentina.
LA GIUNTA DI SOLAROLO
Il neo sindaco Stefano Briccolani ha nominato la giunta attingendo solo persone interne alla lista «Cittadini per Solarolo». Nella squadra da rilevare la presenza di due giovanissimi, Nicola Dalmonte ventiquattrenne nominato vice sindaco e la ventiseienne Alessia Casadio. Assieme a loro l’esperienza di Marinella Pirazzini, già assessora di Solarolo e Roberto Sangiorgi, nuovo alla politica. A completare il rinnovamento, anche la capogruppo sarà una donna. Infine la trentaquattrenne Silvia Mancini che, dopo il passaggio formale in Consiglio, sarà designata assieme a Dalmonte a rappresentare il gruppo di maggioranza nel consiglio dell’Unione. «Ho fortemente voluto giovani attivi del nostro paese da affiancare a persone di esperienza, per garantire un necessario passaggio generazionale, di cui ritengo ci sia un estremo bisogno - dichiara Briccolani -. Abbiamo proposto quattro giovani in lista e due saranno in giunta, una sarà capogruppo e la quarta consigliera». L’insediamento del consiglio comunale si terrà mercoledì 12 alle 19.30. Queste le deleghe: al sindaco le materie di Politiche economiche e finanziarie, lavori pubblici, personale e organizzazione, Protezione civile, sicurezza e demografia, a Nicola Dalmonte, vicesindaco, le deleghe delle Attività produttive, sport e cultura, associazionismo, politiche europee e gemellaggi, a Roberto Sangiorgi vanno invece l’Innovazione tecnologica, lo sportello polifunzionale, l’urbanistica, l’edilizia, le politiche giovanili e l’istruzione. Ad Alessia Casadio le materie d’Ambiente ed energia, viabilità e verde, patrimonio. Infine a Marinella Pirazzini vanno la Sanità, i servizi sociali, l’infanzia e le politiche di genere.
LA GIUNTA DI CASOLA
Il sindaco Giorgio Sagrini, dopo avere incontrato nella serata del 30 maggio scorso, i consiglieri del gruppo consiliare di maggioranza, «Centrosinistra Uniti per Casola», ha definito l’assetto della giunta comunale, prevedendo anche il conferimento di specifici incarichi ai consiglieri comunali al fine di «sovrintendere ad attività di elaborazione, proposta, iniziativa e realizzazione di progetti specifici». La scelta dell’esecutivo è in continuità con quella uscente guidata dal predecessore Nicola Iseppi visto che gli assessori sono gli stessi. Si tratta di Marco Unibosi (nominato anche vicesindaco) e da Maurizio Nati. Le deleghe prevedono per il primo cittadino Sagrini le Attività produttive, informazione, partecipazione e comunicazione, infrastrutture digitali, personale, politiche di genere, politiche europee, politiche giovanili, attività venatoria, Protezione civile, sicurezza e sport. A Marco Unibosi sono andate invece le deleghe alla Biblioteca, bilancio e tributi, politiche ambientali, politiche per l’integrazione, scuola pubblica istruzione, servizi sociali e sanitari e a Maurizio Nati quelle dell’associazionismo, cultura, edilizia residenziale pubblica, lavori pubblici, patrimonio, turismo e urbanistica.
CASTELLO ASPETTA LA PENTECOSTE
Per ora di ufficiale c’è solo il giorno d’insediamento del primo consiglio comunale a guida del neo eletto sindaco Luca Della Godenza. La prima assemblea si terrà sabato 15 giugno a partire dalle ore 10.30. Per quanto riguarda la squadra che dovrà accompagnare il primo cittadino nei prossimi cinque anni bisognerà aspettare ancora un po’. «Ci sto lavorando - commenta Luca Della Godenza - anche perché adesso siamo in periodo della Festa di Pentecoste e il paese è interamente concentrato sulla sua realizzazione». 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione