Podismo, sarà una domenica speciale tra record e storia con la "Maratona del Lamone"

Bassa Romagna | 13 Aprile 2019 Sport
Gabriele Cocchi
Organizzata dal Gruppo Sportivo Lamone, si correrà domenica 14 aprile (partenza ore 9) l’edizione numero 43 della «Maratona del Lamone» a Russi. Ci saranno i classici 42,195 chilometri da correre in quella che è diventata la seconda maratona d’Italia per età e che quest’anno assegnerà anche il titolo italiano Uisp, aumentando così il suo blasone e la sua fama. La corsa, dopo la partenza da piazza Farini, si snoderà nell’hinterland dei territori adiacenti, passando prima per Godo e San Michele, per poi svoltare verso Piangipane e Santerno, quindi attraversare Villanova di Bagnacavallo e Traversara arrivando a Bagnacavallo, per poi toccare Boncellino ed infine arrivare nuovamente in piazza Farini a Russi per il traguardo. Grande novità, in questa edizione, sarà la «Retrorunning», ovvero la corsa all’indietro, ma ci saranno anche la classica «5000 metri per Russi» giunta alla venticinquesima edizione che attira diversi top runner di calibro, il nordic walking che si snoderà in un percorso storico naturalistico di 10 chilometri con istruttore, ed inoltre le gare della ventiseiesima edizione del «Gran Premio Promesse di», dove gareggeranno tanti bambini e ragazzi dai 4 ai 15 anni con le diverse classifiche per ogni categoria, oltre alle camminate non competitive di 4, 8 e 12 chilometri. Insomma, tante corse nelle corsa che andranno a caratterizzare una giornata all’insegna della passione, del divertimento e del sano agonismo.
Da ricordare che con i suoi 43 anni è la maratona più antica di tutta la nostra regione e che anche quest’anno la Maratona del Lamone, insieme alla 50 chilometri di Castelbolognese programmata il 25 aprile e la 100 del Passatore in calendario il 25 maggio, formerà il «Trittico di Romagna». Un’altra novità di questa edizione è l’inserimento della prima «Camminata della solidarietà e delle associazioni» con un percorso lungo 7 chilometri finalizzato a raccogliere fondi per sostenere l’attività della onlus «Il mantello di Russi», che opera nell’offrire aiuto alle persone in difficoltà. A proposito di solidarietà occorre ricordare che le iscrizioni dei partecipanti alle camminate andranno a sostenere il progetto Ior dedicato ai pazienti dell’Oncologia Pediatrica.
Lo scorso anno la maratona ha incoronato il marocchino Youness Zitouni, che vinse in 2h20’20” precedendo il keniano Mungai Kagia e l’italiano Matteo Lucchese terzo, mentre tra le donne primeggiò la bolognese Manuela Rebuzzi in 3h11’32” davanti all’azzurra Carlin, seconda. I record della corsa sono stati stabiliti da due leggende del podismo come il keniota Kipkering che lo stabilì nel 2008 con il fantastico tempo di 2h16’09” e tra le donne di Maria Curatolo nel lontano 1997 con 2h41’45”. Da 15 anni la maratona di Russi è terra di conquista di atleti keniani e marocchini, ed anche questa volta potrebbe mantenersi questa tradizione visto che tra i big al via ci sono il marocchino Hajjy (già vincitore in due occasioni), il keniano Mungai Kagia, che mancò il record della corsa per soli quattro secondi, e lo stesso Zitouni sempre del Marocco che ha vinto lo scorso anno, ma occhio anche a Nihorimbere del Burundi. Osservati speciali gli azzurri Del Priore, Lucchese, Velatta e Zambelli, vincitore dell’ultima 100 km del Passatore. Nel 2015 è stato superato il record degli iscritti raggiungendo quota 2601, vedremo se si riuscirà a ritoccarlo quest’anno.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione