Palazzuolo, quattro famiglie isolate a causa di una frana. Il maltempo flagella l'Appennino

Romagna | 02 Febbraio 2019 Cronaca
palazzuolo-quattro-famiglie-isolate-a-causa-di-una-frana.-il-maltempo-flagella-lappennino
L'ondata di maltempo verificatasi in queste ore, in aggiunta alle alte temperature, che hanno sciolto la coltre di neve accumulatasi sui rilievi Tosco Romagnolo, stanno creando notevoli disagi a Palazzuolo sul Senio. Il borgo di confine tra Romagna e Toscana, oltre a dover fare i conti con la piena del torrente Senio, con il vento forte, che ha abbattuto diversi alberi e compromesso l'illuminazione pubblica, ha subito notevoli smottamenti di terreno in numerosi punti del territorio, anche lungo le direttrice provinciali più importanti.
Il fatto più grave però si è verificato poco prima di mezzogiorno, lungo la strada comunale di Campigno, appena fuori dal centro abitato palazzuolese in località Mantigno. «Qui - spiega il sindaco di Palazzuolo Cristian Menghetti - a causa di uno smottamento di grandi dimensioni, provocato dal rapido scioglimento della neve e dalle piogge abbondanti, oltre al fatto che la siccità registratasi nei mesi precedenti non ha permesso il drenaggio efficace del terreno, quattro famiglie sono completamente isolate. Comunque - aggiunge - abbiamo attivato una serie di squadre e di interventi per cercare di limitare i disagi ai residenti e soprattutto per provare a mettere in sicurezza, per quanto è possibile oggi, la zona Sicuramente serviranno dai tre ai quattro giorni di lavoro per riuscire a creare una "strada" alternativa temporanea. Contestualmente abbiamo allertato il 118 che se dovesse servire interverrà supportato dal soccorso alpino. Con la Protezione civile - prosegue Menghetti - organizzeremo un servizio di navetta per i residenti della frazione isolati. Infine - conclude il primo cittadino palazzuolese - non posso che apprezzare l'interessamento e l'attenzione che ci ha rivolto il Prefetto, il quale mi ha contattato per conoscere la situazione e per dare la propria disponibilità in caso di problemi ulteriori.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione