Maltempo, esondato il Savio a Cesena, linea ferroviaria chiusa, piena per il Lamone

Romagna | 13 Maggio 2019 Cronaca
maltempo-esondato-il-savio-a-cesena-linea-ferroviaria-chiusa-piena-per-il-lamone

Interruzione ferroviaria dalle 7.50 di questa mattina sulla linea Bologna-Rimini tra Cesena e Forlì a causa del maltempo. La misura, fa sapere Fs, è stata presa precauzionalmente in seguito alla piena del Savio che sta lambendo i binari che corrono su un ponte, quasi completamente sommerso dall'acqua. La circolazione per treni a lunga percorrenza e regionali è deviata via Ravenna, con allungamento dei tempi di percorrenza di almeno un'ora e mezzo. Tecnici di Rfi sono al lavoro per monitoraggi. È in corso la riprogrammazione dei treni, con possibili deviazioni, cancellazioni e servizi bus. Numero verde gratuito di Trenitalia 800 892021 per informazioni specifiche.

Nel Cesenate il fiume Savio ha straripato in particolare nella zona di via Pontescolle. Qui i vigili del fuoco sono dovuti intervenire per trarre in salvo un'anziana insieme alla badante: la loro casa era rimasta isolata. La polizia municipale ha chiuso al traffico il Ponte Nuovo dirottando la circolazione sul Ponte Vecchio creando disagi visto che è interessato anche un tratto della via Emilia. Vigili del fuoco e protezione civile stanno tenendo monitorate soprattutto le zone di Martorano, Oltresavio e San Carlo.

Allerta anche nel Ravennate: per le intense piogge di ieri diversi fiumi hanno superato i livelli idrometrici: soglia arancione per il Ronco e da bollino rosso per Savio, Montone e Lamone. Nelle prossime ore, fa sapere il Comune di Ravenna, sono previste piene importanti. Monitorati in particolare il Savio e il Ronco nella zona della chiusa San Bartolo.

Intanto il Comune di Ravenna  procede l’azione di monitoraggio dei fiumi, dopo che le intense piogge della giornata di ieri hanno fatto superare in diversi corsi d’acqua, nelle zone collinari, il livello idrometrico di soglia 2 (arancione) e 3 (rosso).

Per quanto riguarda in particolare il Savio, al momento la piena sta passando da Cesena e nelle prossime ore è attesa una piena molto importante nel territorio del comune di Ravenna.

Nella sede della Polizia Locale è in corso il Coc (Centro operativo comunale) convocato dal sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di Protezione civile, per monitorare la situazione e prendere i provvedimenti più adeguati.

E’ possibile che nelle prossime ore si debba provvedere alla chiusura dei ponti sul Savio: quello sulla strada provinciale fra Matellica e Cannuzzo, quello sulla provinciale 254 fra Castiglione di Ravenna e Castiglione di Cervia; in condivisone con il Comune di Cervia si è deciso di chiudere la passerella ciclopedonale e potrebbe essere interrotta la circolazione in via Romea Sud fra Savio di Cervia e Savio di Ravenna e sul ponte di collegamento fra Lido di Savio e Lido di Classe.

Il sindaco Michele de Pascale, autorità comunale di Protezione civile, raccomanda fortemente alla popolazione interessata di NON USCIRE DI CASA (STANDO POSSIBILMENTE A PIANI ALTI) E NON EFFETTUARE SPOSTAMENTI SE CI SI TROVA IN UN LUOGO SICURO, A MENO CHE NON SIA STRETTAMENTE NECESSARIO PER MOTIVI URGENTI E INDIFFERIBILI.

Permane naturalmente la raccomandazione di non accedere ai capanni e alle aste fluviali e di tenere monitorati i canali di comunicazione del Comune di Ravenna (in primis pagina book Comune di Ravenna e sito www.comune.ra.it) per eventuali aggiornamenti.

La situazione è tenuta costantemente sotto controllo.

A breve aggiornamenti anche sulle situazioni di Ronco, Montone e Lamone.

CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione