Faenza, oltre mille firme per il «no» alla «Panoramica» in centro

Romagna | 06 Aprile 2019 Cronaca
Riccardo Isola - Si è chiusa la raccolta firme per dire «No» alla ruota panoramica, da allestire in ottobre, in centro. Un’iniziativa, nata da un comitato spontaneo formato da alcuni negozianti del centro, che dal 2 marzo ha visto in sei diversi locali del centro, l’edicola Amirabile, l’edicola Fantinelli, la Bottega Bertaccini, il Tabacchi Bandini, Il Pasta fresca di corso Saffi e il negozio di scarpe Dune Buggy, prendere il via la raccolta. L’iniziativa è nata dalla presa di posizione contraria dei primi firmatari Giovanna Todeschini, Renzo Bertaccini, Vito Ammirabile, Anna Maria Francesconi, Maria Luisa Baldini Babini, Rosa Casadio, Ornella Fantinelli, Gianluca Romanato e Raffaele Tassinari. Da qui oltre un migliaio le persone che hanno voluto sostenere la sottoscrizione. «Non sono stati solo faentini - ci tiene a precisare Renzo Bertaccini - ma anche numerosi turisti o passanti che notando le locandine appese fuori dai negozi hanno voluto chiedere ulteriori delucidazioni per poi apporre il proprio autografo. E’ chiaro - prosegue - che avremmo potuto ottenerne molte di più ma ci siamo voluti fermare ad una quota simbolica, appunto sopra le mille unità, anche perché lavoriamo tutti e questa sottoscrizione l’abbiamo fatta ogni giorno da dietro i nostri banconi. Siamo soddisfatti comunque dell’adesione».
In attesa di conoscere anche il parere che deve dare la Soprintendenza, il comitato ha chiesto un incontro al sindaco Giovanni Malpezzi, assieme al vice sindaco massimo Isola e all’assessore Domizio Piroddi. Incontro che, allo stato attuale non sembra sia stato ancora fissato. «Vogliamo portare le firme - rimarca Bertaccini - non solo alla presenza del sindaco ma anche degli assessori alla cultura e alle attività produttive per capire, finalmente, le motivazioni che hanno spinto ad una possibile scelta come quella di voler mettere una ruota panoramica, trasformando il centro storico in un Luna park. Siamo stati e saremo contrari sempre alla ‘snaturazione’ di una eccellenza architettonica, storica, culturale come il cuore della città. Non è quello che serve a Faenza, a chi la abita, la frequenta e nel centro vi lavora. Abbiamo bisogno di altro ,non di una scelta estemporanea che nulla ha a che fare con la natura culturale e artistica di Faenza».
Intanto sul versante pubblico la questione sembra ancora in stand by. Se da una parte gli uffici tecnici competenti di palazzo Manfredi affermano di «non aver mai ricevuto nessuna richiesta ufficiale» sull’installazione di una ruota panoramica in piazza della Libertà, dall’altra sembra che la Soprintendenza, passaggio fondamentale per aver il via libera all’iniziativa, abbia espresso  preliminarmente parere negativo. Intanto sta prendendo piede anche il fatto che alla luce delle polemiche e delle prese di distanza da parte di molti cittadini e operatori, anche se ricordiamo che la Cabina di regia aveva dato il proprio via libera all’idea, lo stesso imprenditore che aveva proposto la possibilità di portare la ruota a Faenza possa decidere di guardare da altre parti.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione