Crac Carife e CariCesena, le prime condanne per ex dirigenti delle banche

Romagna | 11 Gennaio 2019 Economia
crac-carife-e-caricesena-le-prime-condanne-per-ex-dirigenti-delle-banche
L'aumento di capitale Carife da 150 milioni di euro, condotto in porto con un "disegno criminoso". E la sua dirigenza raggiunse la quota imposta da Banca Italia con un "gioco d'azzardo": la procura di Ferrara, dopo quattro anni tra indagini e processi, oggi, ha chiuso così il suo lavoro sul crac della banca cittadina, chiedendo 9 condanne e 2 assoluzioni. Falso in prospetto, aggiotaggio, ostacolo aggravato alla vigilanza di Consob e Bankitalia e bancarotta patrimoniale, i reati contestati.
    La pena più pesante richiesta è per Sergio Lenzi, ex presidente Carife: 7 anni e 4 mesi. Poco meno, 7 anni per Daniele Forin, ex dg e per Davide Filippini, funzionario tecnico, ritenuto deus ex machina dell'operazione "criminosa" dell'aumento, come sottolineato dai pm Stefano Longhi e Barbara Cavallo. Poi 5 anni e 2 mesi a Michele Sette, dirigente, 3 anni a Michele Masini, responsabile di Deloitte & Touche, società di revisione. Quindi condanna per i vertici delle banche amiche, CariCesena e Valsabbina Brescia.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione