Calcio C, il nuovo allenatore del Cesena è Francesco Modesto

Cesena | 06 Giugno 2019 Sport
calcio-c-il-nuovo-allenatore-del-cesena-au-francesco-modesto
Ora è ufficiale: Francesco Modesto è il nuovo allenatore del Cesena. Dopo aver chiuso la carriera da calciatore (che lo aveva visto militare in serie A con le maglie di Pescara, Parma, Genoa, Bologna e Reggina) nel Rende, nello stesso club calabrese l’ex centrocampista inizia quella da allenatore, prima della Berretti poi della prima squadra condotta in questa stagione fino al decimo posto e al conseguente accesso nei play off. Classe ‘82 (è nato a Crotone il 16 febbraio), Modesto porterà con sé l’allenatore in seconda Maurizio Perrelli, il preparatore atletico Manuel Gallelli e il collaboratore tecnico Giacomo Gigliotti. Francesco Modesto verrà presentato alla stampa successivamente alla firma e al deposito del contratto che lo legherà al club bianconero fino al 30 giugno 2020.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione