Calcio a 5, a Faenza c'è il weekend delle finali di Coppa Italia

Romagna | 22 Marzo 2019 Sport
calcio-a-5-a-faenza-cau-il-weekend-delle-finali-di-coppa-italia
Damiano Ventura - Pregevoli gesti tecnici, capolavori tattici, gol d’autore e divertimento per adulti e bambini. Lo spettacolo del futsal italiano per un weekend sarà a chilometro zero perché Faenza sarà la sede delle finali di Coppa Italia di calcio a cinque. Infatti, i campioni di serie A maschile si sfideranno senza esclusione di colpi sabato e domenica al Palacattani per conquistare l’ambitissimo trofeo e la coccarda tricolore. L’evento, organizzato dalla Divisione Calcio a 5 della Figc, prevede la partecipazione delle migliori 8 squadre di serie A: Acqua e Sapone, Pesaro, Catania, Napoli, Came Dosson, Rieti, Lazio ed Eboli, le quali dopo aver giocato i quarti di finale a Cavezzo (Mo), Loiano (Bo) e Reggio Emilia, approderanno a Faenza per disputare sabato pomeriggio alle 16 ed alle 18.30 le semifinali e domenica alle 18 la finalissima, che sarà anticipata da un’esibizione degli sbandieratori dei cinque rioni faentini e dall’inno nazionale eseguito dagli allievi della scuola di musica Sarti di Faenza. Tutte le partite saranno in diretta sul canale 202 di SkySport. «Siamo molto contenti - commenta l’assessore allo sport Claudia Zivieri - questo evento sarà una gran bella opportunità in termini di visibilità per la nostra città».
La Coppa Italia nei giorni scorsi è stata esposta in alcuni istituti scolastici della città e in diverse attività commerciali. Numerose sono inoltre le iniziative correlate che si susseguiranno nel weekend a cominciare dal villaggio della Lega Nazionale Dilettanti che sabato pomeriggio, nell’ambito delle celebrazioni del 60° anniversario farà tappa in zona Graziola con giochi e gadget per i più piccoli. Sempre nella giornata di sabato si terranno i raduni delle scuole calcio organizzati dal Settore Giovanile e Scolastico della Figc e vedranno la partecipazione di oltre 200 bambini provenienti da tutta Italia. Un’altra iniziativa importante sarà il corso di aggiornamento per tecnici che si terrà a Villa Abbondanzi e che avrà come relatori d’eccezione il ct della Nazionale Alessio Musti e l’ex ct dell’Argentina, campione del mondo in carica Diego Giustozzi: «La scelta di organizzare le finali di Coppa Italia in Emilia Romagna - afferma soddisfatto il presidente della Divisione Calcio a 5 Andrea Montemurro - è dovuta alla lungimiranza ed alla serietà dell’amministrazione che ci ha consentito di fare un progetto importante portando il meglio del futsal in questo territorio. Inoltre bisogna ringraziare le società del territorio per il prezioso contributo che stanno svolgendo in questo periodo».
Nel weekend, inoltre, non ci saranno soltanto le tanto attese finali maschili in campo ma anche le finali di Coppa Italia di serie A femminile e dell’Under 19 nazionale, categoria quest’ultima che disputerà le semifinali al Palavalli di Russi ed alla quale concorrerà l’unica società romagnola qualificata per questo weekend dedicato interamente al calcio a 5: l’Imolese.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione