Basket A2, Orasì Ravenna, i primi colpi di mercato sono Sergio, Venuto e Pellegrino

Romagna | 06 Luglio 2019 Sport
basket-a2-orasa-ravenna-i-primi-colpi-di-mercato-sono-sergio-venuto-e-pellegrino
Stefano Pece - Inizia a prendere forma la nuova OraSì 2019-20 targata Cancellieri. Il primo colpo ufficiale è quello di Luigi Sergio, giocatore di lunga esperienza nella categoria reduce dalla semifinale playoff raggiunta con Bergamo nella scorsa stagione vestendo la fascia da capitano.
Sergio è un’ala che può giocare da 3 o da 4, ha 31 anni ed è 194 centimetri, e a Bergamo nell’ultima stagione ha viaggiato ad una media di 6.7 punti e quasi 4 rimbalzi a partita spalmati su 26 minuti di presenza sul parquet. Ha firmato un biennale.
In regia arriva invece Marco Venuto che si avvicenderà con Tommaso Marino nella creazione del gioco. Nella stagione 2018-19 Venuto, partendo dalla panchina, ha contribuito con successo alla promozione della Fortitudo Bologna nella massima divisione.
Trentaquattro anni, Venuto si caratterizza per le sue doti difensive, ma sa anche colpire, visto che ha tenuto percentuali vicine al 40% nel tiro da 3.
L’ultimo movimento riguarda il reparto lunghi dove è in via di definizione la trattativa con Francesco Pellegrino. Centro di 210 centimetri, Pellegrino arriva da Udine dove ha messo a segno 7.5 punti di media con 6 rimbalzi nella stagione 2018-19 in 20 minuti di presenza sul parquet.
Il roster OraSì quindi vede Marino e Venuto in regia, Sergio in ala e Pellegrino come centro titolare. Il cambio di Sergio sarà Cardillo, che tuttavia non sarebbe rientrato nei piani di Cancellieri.
Uomo di Mazzon, a Cardillo è stata proposta la rescissione del contratto, ma l’esperta ala ha rifiutato ndo valere il contratto in essere.
Resta per il momento anche Seck, che ad oggi dovrebbe essere il terzo lungo ma che, non essendo più under, potrebbe essere parcheggiato altrove.
Per quanto riguarda Jurkatamm invece, la società sta cercando di averlo anche per la prossima stagione. La trattativa con la Virtus per il prolungamento del prestito è avviata.
A dispetto delle dichiarazioni della vigilia però, per il momento l’OraSì si presenta come una squadra tutt’altro che giovane poiché il solo Pellegrino, tra i giocatori del roster, ha meno di 30 anni.
Molto del futuro della squadra sarà legato alla scelta degli americani che saranno una guardia alla Smith, cioè con tanti punti nelle mani e in grado di portare la palla e dettare l’ultimo passaggio, e un’ala forte di grande prestanza fisica che possa quindi giocare anche da centro all’occorrenza. Manca quindi una guardia italiana e un eventuale terzo lungo qualora la società dovesse decidere di mandare Seck a fare esperienza da qualche altra parte. Tutti sul piede di partenza i «vecchi» giocatori dell’OraSì, non contattati dalla società nelle scorse settimane. Masciadri ha un’offerta importante da Imola, Montano ha rifutato l’Eurobasket Roma per rimanere più vicino a Bologna, ma sta vagliando altre alternative, Rubbini si è accordato cn Faenza in serie B, per gli altri invece il mercato è aperto.
 
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione