Basket A2 donne, per l'InfinityBio Faenza una coppia di giovani pivot

Romagna | 05 Luglio 2019 Sport
basket-a2-donne-per-linfinitybio-faenza-una-coppia-di-giovani-pivot
Luca Del Favero - Completata la squadra a tempo di record, l’E-Work può ora godersi le meritate vacanze per arrivare pronta a lunedì 26 agosto, quando inizierà la nuova stagione. Come accadeva ai tempi del Club Atletico, Paolo Rossi inizierà la preparazione cinque settimane prima dell’inizio del campionato. L’ultimo acquisto faentino è la pivot Beatrice Baldi, classe 2000 reduce da un campionato positivo a San Martino di Lupari in serie A2, che andrà a comporre con la coetanea Serena Soglia una coppia di pivot giovane, ma di qualità. Questa è la grande scommessa di Faenza per la prossima stagione, perché nessun’altra formazione in tutta la serie A2 ha due torri così giovani. «Di sicuro pagheremo qualcosa dal lato dell’esperienza contro le squadre più attrezzate - sottolinea coach Paolo Rossi -, ma crediamo ciecamente in Serena e Beatrice e siamo convinti che con il lavoro potranno farsi valere. Oltre all’impegno dovranno compiere un passo avanti sotto l’aspetto caratteriale, perché avranno maggiori responsabilità e dovranno farsi trovare pronte. Sarà una bella sfida che vogliamo vincere».
Avendo un organico con ben undici giocatrici, l’E-Work è ben coperta nel reparto esterne che dovrà sopperire alle eventuali lacune sotto canestro.
«Sul perimetro ho tante giocatrici dalle caratteristiche differenti che mi permetteranno molte soluzioni tattiche. Ballardini e Brunelli dovranno essere le leader nei momenti difficili, ma mi aspetto da tutte grinta e spirito di sacrificio, perché siamo un roster molto lungo e ognuna dovrà sfruttare il minutaggio che le sarà concesso. Come sempre alla squadra chiedo una difesa aggressiva e tanto agonismo ed è per questo motivo che abbiamo deciso di costruire un organico con atlete giovani e motivate, affiancandole ad altre esperte. Obiettivi? La società non mi ha chiesto di puntare alle prime posizioni, altrimenti avrei fatto altre scelte nel mercato, ma sono convinto che potremo divertirci».
Intanto è stata resa nota la formula del prossimo campionato di serie A2, che vedrà la riduzione delle promozioni. Saliranno di categoria soltanto due squadre, le vincenti dei play off che si disputeranno all’interno dei gironi. L’E-Work dunque, che sarà ancora nel girone Sud, potrà affrontare le avversarie del Nord soltanto in Coppa Italia e non in campionato. L’altra novità riguarda il calendario delle gare, perché si giocherà ininterrottamente dal 28 settembre ad aprile senza fermarsi neanche nell’ultimo week end di dicembre, come è sempre accaduto nelle ultime stagioni.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione