A l’Eredita’ su RaiUno il campione Filippo risponde “A ne so’”

Romagna | 23 Marzo 2019 Cronaca
La puntata di venerdì 22 marzo de l’Eredità, il popolare quiz in onda su Rai 1, ha avuto un sorprendente epilogo. Il campione in carica, Filippo, si è reso infatti protagonista di un momento che per certi versi resterà nella storia del programma. In palio c’erano ben 95mila euro. Nel corso del minuto a sua disposizione il concorrente, visibilmente emozionato, non è riuscito a trovare nessun legame per poter provare a dare la parola giusta. 

Non trovando nulla da scrivere, pur di non lasciare in bianco il cartellino che gli aveva consegnato il conduttore Flavio Insinna, ha deciso di spiazzare tutti scrivendo: “A ne sò!”.

“In romagnolo vuol dire non lo so – ha poi spiegato – Se avessi colto due parole che si collegavano avrei scritto qualcosa, ma niente”. 

CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi editoria L. 250/90


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione