Solarolo, tre arresti per furto di ferro

Faenza | 29 Novembre 2014 Cronaca
solarolo-tre-arresti-per-furto-di-ferro
I carabinieri di Solarolo, la mattina del 28 novembre, hanno arrestato in flagranza del reato per furto aggravato in concorso r.a., muratore 48enne residente a Conselice, t.a 34enne e t.r. 19enne entrambi disoccupati di Massalombarda che avevano rubato circa 400 kg di materiale ferroso per edilizia dall’interno di un cantiere in via San mauro. Il proprietario è stato avvisato da alcuni conoscenti che avevano visto tre uomini caricare su un furgone del materiale dal suo cantiere pertanto l'uomo ha allertato i Carabinieri fornendo anche la targa parziale del furgone ed una sommaria descrizione dell'abbigliamento die ladri, così come gli era stata riferita. Mentre raggiungeva il cantiere è rimasto al telefono con un operatore della centrale operativa per fornire altri dettagli e la probabile via di fuga dei tre. Una pattuglia di Castel Bolognese che si trovava in servizio perlustrativo lungo via Lughese, allertata dalla centrale, ha fatto inversione di marcia per raggiungere un furgone che ricordavano di aver incrociato poco prima. L'hanno raggiunto in una ditta per il recupero del materiale ferroso dove i tre ladri stavano scaricando circa 15 “gabbie” di ferro per cemento armato del peso complessivo di circa 4 quintali, evidentemente con l’intenzione di venderlo come ferro vecchio. I tre, già noti alle forze dell'ordine per reati contro il patrimonio hanno spiegato di aver trovato quel ferro sul ciglio di una strada,ma la loro versione è stata smentita dalle indagini. Arrestati per furto aggravato in concorso sono comparsi in tribunale il 29 novembre su richiesta del Pm Lucrezia Ciriello e il giudice Filippo Ricci ha convalidato il provvedimento precautelare. In attesa del direttissimo i tre sono stati rimessi in libertà.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione