Brisighella, fino a domenica 30 novembre raccolta firme del Fai per il teatro Pedrini

Faenza | 29 Novembre 2014 Cronaca
brisighella-fino-a-domenica-30-novembre-raccolta-firme-del-fai-per-il-teatro-pedrini
Domenica prossima, 30 novembre, si chiude formalmente il censimento nazionale «I Luoghi del Cuore» promosso dal Fai (Fondo Ambiente Italiano).
La delegazione di Ravenna ha concentrato l’attenzione sul Teatro Pedrini di Brisighella, già oggetto della ultime Giornate di Primavera 2014, ed ha invitato i propri iscritti a supportare la causa via internet oppure firmando presso i punti Fai accreditati. Si sono creati anche spontaneamente punti di raccolta ed i numeri raccolti sono importanti.
Il Teatro Pedrini risale a metà dell’Ottocento ed ha un pregio notevole sia per le peculiarità architettoniche (palchetti all’italiana in legno, soffitto affrescato, assenza di alterazioni nella volumetria e nell’aspetto dall’origine ad oggi), sia per il fatto di trovarsi compreso nella residenza municipale del paese dei tre colli, cioè nello stesso Palazzo (Maghinardo) che ospita il Comune e che si trova in magnifica posizione a fianco della celebre via degli Asini. Incredibilmente però l’interno si trova in pratica allo stato di «cantiere sospeso», in quanto sottoposto ad un intervento di restauro che si è da tempo interrotto per mancanza di fondi. L’apertura straordinaria garantita dal Fai nelle due Giornate di Primavera 2014 ha rivelato l’esistenza di un problema dimenticato e messo in luce uno dei (non pochi) luoghi italiani straordinari per arte, storia e cultura, ma inaccessibili e per di più in pessime condizioni conservative.
Nell’auspicio di sbloccare la vicenda, il Fai ha invitato per domenica  prossima, giornata di chiusura del censimento, la responsabile provinciale e quella regionale a ritirare tutte le firme raccolte presso il foyer del teatro con una sorta di cerimonia prevista per le 11.30.
Sono stati invitati anche gli ex-sindaci, fondazioni e autorità.
Sandro Bassi
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione