Basket Legadue, l'Acmar affonda Omegna al supplementare

Ravenna | 30 Novembre 2014 Sport
basket-legadue-lacmar-affonda-omegna-al-supplementare
Serve un tempo supplementare per decidere una delle partite più intense e appassionanti che si siano mai giocate al PalaCosta. Acmar Ravenna e Paffoni Omegna si sono affrontate a viso aperto per quarantacinque minuti che hanno tenuto il pubblico di entrambe le parti con il fiato sospeso, e che hanno incollato allo schermo coloro che si sono collegati alla diretta streaming. L’Acmar preso il controllo delle operazioni nella prima metà di gara, mostrando una pallacanestro attenta e precisa in difesa e portando in attacco idee brillanti e una buona circolazione di palla. Il +3 della fine del primo quarto diventa +13 al 20’, al termine di un parziale nel quale la miglior difesa del campionato ha saputo imbrigliare il miglior attacco del torneo. La pausa lunga cambia l’inerzia e racconta di un rientro lento ma costante della Paffoni, abile ad imbrigliare l’attacco giallorosso con una zona match up particolarmente velenosa. Il rientro della Paffoni tocca il 57-56 al 37’ e perviene al pareggio sul 62-62 con un canestro e fallo di Saddler. L’americano sorpassa dalla lunetta, ma la risposta di Rivali (2/2, 64-63) è precisa, a 20” dal termine. Conger ha tra le mani i liberi del nuovo sorpasso a 9” dalla sirena, ma ne segna soltanto uno. L’errore di Rivali a fil di sirena manda tutti all’overtime, dove dopo due minuti tesi e senza scossoni, è Singletary a giocare da protagonista. La tripla dei 71-68 incendia il PalaCosta, che esplode letteralmente sul recupero di Holloway su Saddler che lancia il contropiede di Singletary. L’Acmar scappa sul +5 e sul +7, scrivendo un’altra bellissima pagina di storia giallorossa. 

Acmar Ravenna – Paffoni Omegna 77-72 dts

(20-17, 44-31, 54-48, 64-64)

Ravenna: Holloway 17, Amoni 9, Cicognani 10, Rivali 10, Raschi 7, Grassi, Zannini ne, Tambone 6, Foiera 4, Singletary 14. All.Martino
Omegna: Della Torre ne, Iannuzzi 12, Vildera, Cappelletti 6, Conger 14, Masciadri 8, Gurini 9, Dip, Smorto 8, Saddler 15. All. Magro


CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione