Brisighella, giovedì 27 apre il nuovo Conad Cofra. Dal centro navetta gratuita

Faenza | 26 Novembre 2014 Cronaca
brisighella-gioveda-27-apre-il-nuovo-conad-cofra.-dal-centro-navetta-gratuita
Brisighella avrà il suo nuovo supermercato. Inaugura infatti giovedì 27 novembre (alle ore 9.30; saranno presenti le autorità civili e religiose della città) il nuovo punto vendita targato Conad Cofra in via Baldina, 9. «Si tratta di un investimento importante dal punto di vista economico - spiega Celso Reali, presidente della cooperativa di consumo Cofra che gestirà la nuova struttura - visto che è costato diversi milioni di euro. Andremo a sostituire il punto vendita non più idoneo di via Lanzoni e passeremo da una superfice di 350 mq ad una di circa 850 mq. In questo modo saremo in grado di dare ai nostri soci e clienti un’offerta più articolata con più prodotti sia generici che freschi e nuovi servizi come l’edicola e la pescheria».
La proprietà del nuovo supermercato è di Cofcon, società partecipata dalla Cia-Conad (Commercianti indipendenti associati) e Cofra. «Ci aspettiamo ritorni molto significativi, ma soprattutto diamo una risposta concreta ai soci e clienti di Brisighella, ossia in un posto dove siamo ben radicati - continua il numero uno di Cofra -. A differenza del vecchio punto vendita che era un Conad City, ossia nella fascia di piccole dimensioni, questo sarà un supermercato Conad e questo garantirà una ulteriore convenienza».
Il nuovo Conad è una struttura all’avanguardia. «Grazie all’esperienza di Cia, che è il regista della costruzione, abbiamo utilizzato tecniche di costruzione moderne, attente al risparmio energetico e al rispetto dell’ambiente - analizza Reali -. Tra le caratteristiche di questo modernissimo punto vendita abbiamo anche un parcheggio sopraelevato sul tetto e aspetti di miglioramento che si potranno notare una volta entrati. Inoltre, tra gli aspetti da non sottovalutare, ci sarà un aumento della forza lavoro presente».
A Brisighella Cofra diventa dunque più grande e moderna, ma non si dimentica del servizio di vicinato che svolgeva l’ex Conad City di via Lanzoni. «Per avere una maggiore vicinanza ai soci - anticipa Reali -, abbiamo organizzato un servizio navetta gratuito dalle 9 alle 12 dal lunedì al sabato che passerà dal centro, dalla stazione, dall’ex ospedale e da altri posti».
Oggi la cooperativa Cofra conta 250 dipendenti, ha otto punti vendita a marchio Conad e due Bricofer che producono un giro d’affari di circa 50 milioni. «L’andamento del calo dei consumi generale porterà ad un piccolo ridimensionamento di fatturato, in linea con quelli del mondo Conad - prevede il presidente della coop. consumo faentino -. Sono tempi difficili, ma l’essere dentro ad un sistema più grande ci permette di rispondere a questa crisi in maniera migliore».
L’ex Conad City di via Lanzoni è di proprietà di Cofra, «ma non potrà più esserci un punto vendita alimentare perché tecnicamente è un trasferimento - conclude Reali -. Abbiamo avuto degli interessamenti, ma al momento non si è concretizzato nulla».

Christian Fossi
economia@settesere.it

Foto di Raffaele Tassinari




CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione