Don Desio ai domiciliari a Città di Castello

Ravenna | 20 Novembre 2014 Cronaca
Al quinto tentativo, Don Desio verrà trasferito ai domiciliari in una struttura ricavata in un ex seminario a Città di Castello e seguito da un equipe di aiuto psicologico. Non potrà uscire dalla clinica e potrà comunicare solo con i medici e il proprio avvocato. Diverse volte il suo legale, Battista Cavassi, aveva chiesto i domiciliari in una struttura protetta, richiesta mai accolta anche perchè il sacerdote non aveva ammesso le proprie colpe, cosa che, invece ha fatto a età ottobre davanti al Pm Isabella Cavallari, in un interrogatorio chiesto dal sacerdote. Nel pomeriggio del 19 novembre i giudici del Riesame hanno accolto l'istanza di appello mentre il giorno prima Desio era stato presente all'udienza d'appello in Tribunale ed aveva consegnato alla corte una lettera nella quale ammetteva quanto gli viene contestato dichiarandosi pentito. L'ex parroco 52enne arrestato per atti sessuali con minorenni ed adescamento esce, quindi, dal carcere di Forlì dopo oltre 200 giorni e seguirà un percorso di recupero in Umbria. La Magistratura ha, intanto, comunicato la chiusura delle indagini e la difesa potrà presentare, entro 20 giorni, nuove istanze prima dell'udienza preliminare.
CONDIVIDI Condividi
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Scarica la nostra APP
Vai a https://www.legacoopromagna.it
Follow Us
Facebook
Twitter
Youtube
Vai a https://www.ravennarimini.confcooperative.it/
Vai a https://www.teleromagna.it
Logo Settesere
Facebook  Twitter   Youtube
Redazione di Faenza

Corso Mazzini, 52
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544/1880790
Faenza - tel. 0546/20535
E-mail: pubblicita@settesere.it

Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Editore “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.
La testata fruisce dei contributi diretti editoria L. 198/2016 e d.lgs. 70/2017 (ex L. 250/90).
Contributi incassati


Licenza contenuti Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione