Inaugura a Ravenna la XIII edizione di Omc. In arrivo 20mila visitatori

CONDIVIDI
Nonostante le file all’ingresso al Pala De Andrè per i metal detector e i sistemi a raggi x installati per motivi di sicurezza l’afflusso alla prima giornata di Omc 2017, una delle fiere più importanti del bacino del Mediterraneo a cadenza biennale, è stato notevole sono infatti previsti oltre 20mila visitatori, oltre 1.300 delegati, dieci delegazioni di Paesi produttori, 30 mila metri quadrati per gli espositori che provengono da 33 paesi per un totale di 650 stand. 
Presenti all'inaugurazione il sindaco di Ravenna Michele De Pascale che ha tagliato il nastro e ha dichiarato: «stiamo lavorando perché Ravenna diventi il centro europeo di ricerca anche sull'utilizzo delle nuove tecnologie. Il settore di estrazione degli idrocarburi è centrale nello sviluppo economico di Ravenna». 
Insieme al ministro egiziano, al presidente di Omc Innocenzo Titone, al Ceo di Eni, Claudio Descalzi, e Edison, Marc Benayoun le autorità hanno visitato diversi stand prima della sessione dedicata alle energie sostenibili, tema di questa XII edizione, «Transition to a sustainable energy mix: the contribution of the Oil&Gas industry».
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Follow Us
   
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione