Rimini, anziana ospite di una casa protetta muore dopo aggressione di un altro paziente

Rimini | 15 Luglio 2017 Cronaca nera
Per la Procura della Repubblica di Rimini, la morte di un'anziana ospite di una struttura sanitaria di Villa Verucchio è stata un omicidio preterintenzionale. E' l'ipotesi formulata dopo l'indagine della polizia coordinata dal sostituto procuratore Davide Ercolani, che ha aperto un fascicolo per il decesso di una donna di 95 anni, morta il 13 luglio per un ematoma alla testa. Lo riporta l'Ansa. Secondo quanto ricostruito, il 26 giugno l'anziana, allettata e indifesa, sarebbe stata aggredita da un altro paziente, un uomo di 78 anni affetto da patologie mentali, ora indagato a piede libero per omicidio preterintenzionale. L'uomo prima si è scagliato contro un'altra ospite della strutta procurandole ferite pesanti al volto e poi si è avventato sulla donna. Le indagini chiarire la dinamica perché il 78enne, già trasferito in altra struttura, è sulla sedia a rotelle e cammina solo se aiutato. Al momento resta l'unico indagato, ma ulteriori approfondimenti tenderanno a capire se vi siano state o meno altre responsabilità.
CONDIVIDI
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Follow Us
   
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione