Una Notte d’Oro musicale e di parole

Ravenna | 06 Ottobre 2017 Cultura
Elena Nencini
Torna sabato 7 la Notte d’Oro, undicesima edizione della notte più lunga dell’anno, dove, dalle 17 alle 3 del mattino, il fil rouge saranno le parole, la musica e i mosaici, grazie anche all’inaugurazione di «Ravenna Mosaico», biennale del mosaico contemporaneo.
Dopo il tormentone estivo, in coppia con Lorenzo Fragola con L’esercito del selfie, Arisa arriva in piazza del popolo dalle ore 22.30, preceduta alle 21.30 dal concerto della ravennate Eleonora Mazzotti.
A tessere l’altro filo della Notte d’Oro saranno le parole a cominciare dall’«one man show» di Gene Gnocchi, ormai faentino d’adozione e ospite di «RavennaPoesia» al Palazzo dei Congressi di largo Firenze a partire dalle  21.
Al teatro Rasi, invece, andrà  in scena (ore 21) lo spettacolo Ascoltate! Romagna Relax, organizzato da Ravenna Teatro con la compagnia Menoventi (ingresso 5 euro, prenotazioni: 333/7605760); e a seguire «Il cinema nasce corto», con la proiezione di tre cortometraggi. Nel corso della serata sarà possibile ammirare autentiche gemme del cinema di Buster Keaton (A neighbours, 1920; Cops, 1922; The pale, 1922) accompagnate dalla esecuzione dal vivo della pianista Francesca Vecchi, a cura di Start Cinema e circolo Sogni.
Non mancheranno poi le visite guidate e le aperture serali di monumenti e siti di rilevanza storica, laboratori per i piccoli e moltissime altre iniziative - concerti e dj-set - promosse dai locali del centro storico.
Da segnalare in via Mazzini, dalle 19, Clerici Vagantes: Paggio e Pello, in viaggio fin dal 1214 musica, giocoleria, trampoli e magie, fuoco e pupazzi con ampolle e alambicchi, mentre in piazza San Francesco (ore 20 e replica alle 23) La visione di Dante, spettacolo acrobatico con giochi di fuoco e movimenti del corpo sullo sfondo della Divina Commedia.
Sono tantissime anche le iniziative relative alla Biennale del mosaico contemporaneo, «Ravenna Mosaico» che inaugura alle 17 alla biblioteca Classense (vedi l’articolo a pagina 4), ma si «estende» in molti altri lughi della città.

NOTTE OFF
Quest’anno la Notte d’Oro per la prima volta si sdoppia e diventa Off, con un nuovo evento che anticipa, integra e completa la famosa notte bianca di Ravenna. Dalle 19 alle 4 tutta l’area della Darsena sarà invasa da musica, installazioni artistiche, mostre fotografie e mosaico, ma anche performance di danza, esposizioni di pittura, incontri sull’innovazione e la rigenerazione urbana.
Da segnalare anche la musica rock con Hernandez & Sampedro, dalle 20.15 alla Tabeerna, mentre all’esterno dell’Almagià alle 21.15 Senza titolo off vedrà in scena i danzatori ravennati del gruppo nanou.
Dalle 23, sempre all’Almagià, per chi non volesse andare a dormire partirà il «Notte oro off party», serata tutta da ballare con lo storico dj Daniele Baldelli e Sunrise City Jam.
CONDIVIDI
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Follow Us
   
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione