Litiga con un passante poi ferisce i carabinieri intervenuti per sedare la lite

Ravenna | 20 Marzo 2017 Cronaca nera
Nella tarda serata del 18 marzo i carabinieri sono intervenuti per sedare una lite in via Mazzini dove un uomo aveva segnalato che due passanti si stavano picchiando. Giunti sul posto hanno riconosciuto un ragazzo 19enne albanese, noto alle forze dell'ordine, che camminava barcollando e corrispondeva alla descrizione di uno dei due uomini che si stavano picchiando. Appena i militari si sono avvicinati il 19enne, in preda ad un evidente stato di ebbrezza alcolica, si è scagliato contro di loro colpendoli e spintonandoli ripetutamente e sputando loro addosso. Con non poche difficoltà è stato bloccato ed accompagnato al comando provinciale dove, dopo le formalità di rito, è stato arrestato per lesioni, violenza, minaccia e resistenza a pubblico ufficiale. Trattenuto nelle camere di sicurezza per una notte, al direttissimo del 20 marzo, a seguito della richiesta la richiesta dei termini a difesa proposta dal suo avvocato, gli è stato imposto di presentarsi alla Polizia Giudiziaria.
CONDIVIDI
Compila questo modulo per scrivere un commento
Nome:
Commento:
Settesere Community
Abbonati
on-line

al settimanale Setteserequi!

SCOPRI COME
Scarica la nostra App!
Follow Us
   
Redazione di Faenza

via Zanelli, 8
Tel. +39 0546/20535
E-mail: direttore@settesere.it
Privacy Policy
Redazione di Ravenna

via Cavour, 133
Tel 0544 1880790
E-mail direttore@settesere.it
Pubblicità

Per la pubblicità su SettesereQui e Settesere.it potete rivolgervi a: Media Romagna
Ravenna - tel. 0544 1880790
Faenza - tel. 0546 20535
E-mail: pubblicita@settesere.it
Credits TITANKA! Spa © 2017
Setteserequi è una testata registrata presso il Tribunale di Ravenna al n.457 del 03/10/1964 - Numero iscrizione al Registro degli Operatori di Comunicazione:
23201- Direttore responsabile Manuel Poletti - Proprietario “Media Romagna” cooperativa di giornalisti con sede a Ravenna, via Cavour 133.

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione